28 Giugno 2022 04:03


La star del cinema britannico Hugh Grant non è contenta delle restrizioni alla visita nei musei del Regno Unito a seguito della pandemia di Covid-19. “Cos’è questa stronzata di dover prenotare prima online in ogni museo, galleria d’arte, zoo in cui cerco di andare? Furto di dati? O solo l’implacabile marcia del techcrap? ha twittato la star di Notting Hill e Paddington 2.

La denuncia di Grant ha suscitato una marea di commenti da parte di professionisti delle arti e dei musei, rassicurando l’attore scontento che era il benvenuto a vagare nelle loro istituzioni in qualsiasi momento. Un collaboratore ha detto: “Vieni a @MuseumCardiff. Non c’è più bisogno di prenotare in anticipo, puoi semplicemente passeggiare e battere gli occhi su alcune belle opere d’arte. Inoltre… i dinosauri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.