28 Giugno 2022 16:14


La 58a edizione della Carnegie International, la mostra ricorrente più longeva negli Stati Uniti e un momento campanile per la scena artistica contemporanea del paese, paragonabile per importanza alla Biennale di Whitney sebbene, per il suo nome, di portata molto più globale, presenterà opere di più di 100 artisti, collettivi e tenute d’artista.

Il Carnegie Museum of Art di Pittsburgh, organizzatore e sede principale della mostra (conosciuta come Pittsburgh International alla sua fondazione nel 1896), ha rivelato l’elenco degli artisti selezionati oggi dal curatore Sohrab Mohebbi. Lavorando sotto il titolo È già mattina per te?, che è un saluto Maya Kaqchikel spesso usato al posto del “buongiorno”, gli artisti nella mostra metteranno in evidenza l’ampia gamma di differenze nell’esperienza umana.

Sono inclusi nella mostra famosi artisti in ritardo, tra cui Claes Oldenburg, Joong Seop Lee, Etel Adnan (con Rafa Nasiri) e Felix Gonzalez-Torres, famosi artisti contemporanei come LaToya Ruby Frazier (nativo della vicina Braddock, Pennsylvania), Daniel Lie , Carlos Mota, Susan Meiselas e altri. Anche i collettivi di artisti, al centro del quinquennale appena aperto di Documenta 15 a Kassel, in Germania, saranno presenti al Carnegie, tra cui il Los Angeles Poverty Department con sede in California, il gruppo indonesiano Hyphen—, la Dogma Collection of arte della propaganda e il gruppo messicano Colectivo 3.

“Gli artisti che partecipano alla 58a Carnegie International, molti dei quali espongono per la prima volta l’arte negli Stati Uniti, combinano una pratica di ricostituzione, ricordandoci che non solo le nostre storie di dolore e desiderio ci legano, ma inoltre, il nostro le narrazioni di resistenza e sopravvivenza ci aiutano a reimmaginare il mondo”, ha affermato Mohebbi, che è stato recentemente nominato direttore dello SculptureCenter nel Queens, New York.

Mohebbi dirige un team curatoriale per il Carnegie International 2022 che include il curatore associato Ryan Inouye e l’assistente curatoriale Talia Heiman, e riceve anche contributi da un consiglio curatoriale di quattro membri e un gruppo consultivo di tre persone. L’elenco completo dei partecipanti è disponibile qui.

Il 58° Carnegie International, è già mattina per te?24 settembre 2022-2 aprile 2023 al Carnegie Museum of Art, Pittsburgh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.