28 Giugno 2022 16:09


Crunchyroll si è ora fuso con Funimation. È ufficiale, è stroncato sul nascere, l’accordo è siglato.

Dall’annuncio c’è stato:

  • Una piccola polemica su entrambe le società che pagano bassi salari.
  • Conversazioni su cosa accadrà in futuro.
  • In che modo l’anime ne trarrà vantaggio (o no).

E cose del genere da parte di diverse persone del settore che offrono le loro riprese. Professionalmente o meno.

Qualunque sia il tuo punto di vista sull’argomento, QUESTA è solo una ripartizione dei potenziali pro e contro.

Entriamo in esso.

1. Catalogo anime più grande (PRO)

Questo è autoesplicativo. Crunchyroll ha più di 1000 titoli da soli, ma con questa mossa avranno senza dubbio oltre 1000 titoli.

Ciò non significa che i fan al di fuori degli Stati Uniti avranno cataloghi più grandi. Tutto dipende da come affrontano questo problema come azienda, in tutto il mondo.

2. Più soldi da investire nel settore (PRO)

quindi quanti soldi anime

Crunchyroll era già in grado di farlo, e lo hanno fatto:

  • Fare i propri giochi.
  • Tentativo di creare il proprio anime.

E, cosa più famosa, l’adattamento di WEBTOONS dai mangaka in Corea del Sud. Principalmente attraverso i webtoons del sito web.

Tentativi come High Guardian Spice fallirono miseramente, ma potevano investire altrove, come direttamente in Giappone, invece di sviluppare la propria proprietà intellettuale (proprietà intellettuale).

3. Semplifica il processo di streaming anime (PRO)

Video Youtube

Questo è un dato di fatto per i fan degli anime di tutto il mondo, o almeno per coloro che possono accedere a Crunchyroll senza le cazzate “questo non è disponibile nel tuo paese” che le persone sono abituate a vedere.

La stessa cosa è successa spesso con Funimation.

Ci sono sempre state alternative a Crunchyroll, ma NESSUNA di esse si è avvicinata anche prima della fusione con Funimation.

Ora consolida semplicemente la loro posizione e rende più sensato utilizzare rigorosamente la loro piattaforma.

4. Più risorse da investire nel loro sito, dipendenti, ecc. (PRO)

Questa è un’altra area in cui Crunchyroll stava prosperando già prima del fatto. Il loro obiettivo era però altrove, e non necessariamente nel loro personale o nell’investire denaro nel sito.

Ciò è dimostrato dal fatto che Crunchyroll va in crash di tanto in tanto con alcuni anime, il che è folle per qualcuno che sa come funzionano i server e i siti web. Non dovrebbe assolutamente andare in crash.

Indipendentemente da ciò, questo è un PRO perché hanno la capacità di fare qualcosa e apportare alcune belle modifiche per gli abbonati che arrivano al loro sito.

5. Più regioni in tutto il mondo per lo streaming di anime (PRO)

mappa dei codici regionali bluray e1646683431636

Questo è un potenziale “pro” perché non è nemmeno garantito. Non sappiamo se questo andrà a finire come sembra o se le cose rimarranno stagnanti.

Anche nel Regno Unito è difficile guardare un carico di anime da qualsiasi fonte di streaming SENZA utilizzare siti pirata. La maggior parte del mio catalogo è grazie a siti pirata come Kiss Anime.

È peggio in India, Filippine e altri paesi, quindi con questa nuova mossa possono sicuramente mettersi al lavoro e realizzare qualcosa che andrà a beneficio di tutti.

6. Aumento del traffico dovuto a Funimation

Non è ancora successo ufficialmente, ma Funimaiton è in procinto di essere gradualmente eliminato in questo momento. E più ci si avvicina a ciò, tutto il traffico si sposterà su Crunchyroll.

Sarà simile a come il traffico di KissAnime è andato ad altri siti pirata come 9Anime una volta chiusi.

Questo aumento del traffico significa ovviamente più soldi, più abbonamenti, più leva e più influenza per Crunchyroll come MARCHIO. E questo può significare solo cose buone in futuro.

La Sony si sta probabilmente leccando le dita all’occasione come se fosse KFC.

CONTRO:

7. Sony e Crunchyroll ora hanno il monopolio degli anime (CON)

monopolio Sony Crunchyroll

I monopoli sono buoni? O sono cattivi e decisamente malvagi? Sta a te decidere.

Una cosa che non può essere messa in dubbio è il fatto che un monopolio come Crunchyroll potrebbe in seguito portare a decisioni cattive e stupide come F.

Potrebbe portare a decisioni egocentriche che avvantaggiano i profitti a scapito di:

  • Il servizio.
  • Il sitoweb.
  • la qualità.
  • L’industria degli anime.

E tutto ciò che riguardava Crunchyroll e la loro influenza in generale.

8. Potrebbero diventare troppo “grassi e pigri” (CON)

majin buu grasso

Quello che voglio dire con questa affermazione è che si riposeranno sugli allori e si sentiranno troppo a loro agio come la prima e unica società di streaming di anime dedicata.

Se lo fanno, cose come:

  • Innovazione.
  • Creatività.
  • I cambiamenti.
  • Miglioramento.

E le cose di quella natura che tendono a guidare, crescere o posizionare un’azienda molto meglio non saranno più una realtà.

Potrebbe arrivare al punto in cui tutti sono scontenti dei loro servizi, ma sono costretti a usarli perché non esiste nessun altro che sia abbastanza buono.

9. Potrebbero iniziare a perseguire eccessivamente siti pirata

pirata ragazza marika kato anime

In apparenza questo non sembra affatto un problema. Sono pirati che rubano e traggono profitto dai diritti d’autore di altri. E non pagano mai i proprietari dei diritti d’autore per i soldi che guadagnano.

Perché qualcuno dovrebbe provare simpatia per qualcuno del genere, init?

Quando ritorni alla realtà, però, ti rendi conto che Crunchyroll inseguire i pirati in modo aggressivo sarebbe un male perché colpisce quelli nei paesi che non hanno molte opzioni per lo streaming di anime.

Filippine, Indonesia, India, Regno Unito, Vietnam, Thailandia, questi sono solo alcuni dei posti (molti che seguono Anime Motivation) in cui lo streaming di anime o l’acquisto è difficile.

L’obiettivo è MIGLIORARE il servizio per prevenire la pirateria, non bloccare i pirati e rifiutarsi di migliorare il servizio. Questo non fa che peggiorare la situazione.

E questo è tutto in poche parole. Questi sono i punti più importanti quando si tratta dei pro e dei contro della fusione di Crunchyroll con Funimation.

Alla fine, lo dirà il TEMPO. E solo allora vedremo se questa fusione con Funi è stata per il meglio o per il peggio.

Consigliato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.